Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi, contenuti personalizzati e annunci.
La comunicazione che sa accogliere e interpretare il cambiamento. Guarda le prime video interviste AIPO-ITS

Cresce e si arricchisce di contenuti la nuova rubrica AIPO-ITS, appena lanciata, dedicata alle video interviste. Pubblicati i primi momenti di incontro e confronto su differenti temi.

Vai alla rubrica: http://zikya.com/le-video-interviste-di-aipo-its.html

Siamo partiti da una chiacchierata con Raffaele Scala, nuovo Direttore Responsabile della rivista Rassegna di Patologia dell’Apparato Respiratorio che in questi mesi ha fatto il grande salto ed è passata al formato digitale. Il dott. Scala ha ribadito il ruolo chiave della rivista dal punto di vista di supporto scientifico all’interno di una società scientifica come AIPO-ITS. Ha inoltre descritto le novità che caratterizzeranno la nuova veste digitale e le sue potenzialità. Il dott. Scala ha infatti evidenziato come il formato digitale consentirà di condividere contenuti multimediali di carattere educazionale più facilmente fruibili per chi vuole apprendere metodiche che sono alla base dell’attività pneumologica.

Nel secondo appuntamento abbiamo incontrato Adriano Vaghi, Presidente AIPO-ITS, con il quale abbiamo parlato dei test utili alla diagnosi di infezione da COVID-19. Il dott. Vaghi ha spiegato le differenze fra i test virali e quelli anticorpali sottolineandone le relative criticità. Ha inoltre illustrato limiti e potenzialità dei tamponi nasali e oro faringei nonché spiegato la vasta analisi sierologica in corso nel nostro paese.

Nel corso della terza video intervista abbiamo parlato di riabilitazione respiratoria ai tempi del COVID-19 con Michele Vitacca, Pneumologia Riabilitativa, Istituti Clinici Scientifici Maugeri IRCCS, Istituto di Lumezzane (BS), che ha dapprima descritto come l’emergenza sanitaria abbia completamente stravolto il modus operandi delle unità operative dedite alla riabilitazione respiratoria così come avvenuto in altri reparti. Il dott. Vitacca ha inoltre illustrato l’assistenza domiciliare dei pazienti dopo infezione da coronavirus e ha descritto esempi virtuosi di come la telemedicina abbia supportato il lavoro del medico sia a livello intraospedaliero che domiciliare.

Nel corso del quarto appuntamento abbiamo parlato del caso delle polmoniti COVID like ovvero polmoniti interstiziali con caratteristiche del tutto analoghe a quelle causate dal SARS-CoV2 ma con tampone negativo per questo virus. Il nostro interlocutore è stato il dott. Vaghi che ha spiegato come la sensibilità di tampone nasale o oro-faringeo non sia del 100% e questo vale per tutte le metodiche diagnostiche, non solo quelle relative al COVID-19. Il Presidente ha inoltre spiegato i punti chiave del documento “Approccio pragmatico alla diagnosi delle polmoniti da SARS-CoV2” elaborato da AIPO-ITS per una diagnosi corretta dell’infezione, sottolineando due aspetti fondamentali: corretta diagnosi e percorsi differenziali per pazienti COVID e pazienti non COVID.

Nel quinto incontro abbiamo parlato con Bruno Balbi, Direttore Scientifico del Centro Studi AIPO-ITS dei principali approcci terapeutici nella cura del COVID-19. Il dott. Balbi ha illustrato le principali armi terapeutiche, ad oggi, a nostra disposizione spiegando il razionale scientifico che sta alla base dell’efficacia del desamentasone nell’arginare i processi infiammatori tipici di questa patologia anche alla luce dello studio RECOVERY.

360直播吧Ufficio Stampa AIPO-ITS